Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

Consegna pizza con drone
24 June 2014

Consegna pizza con drone



Il titolo di questo post, potrebbe presto diventare un’insegna sulle pizzerie con consegna a domicilio. Tempo fa in rete erano girate storie sulla possibilità di utilizzare droni radiocomandati per consegnare pizze a domicilio; tuttavia DODO pizza in Russia (esattamente a Syktyvkar) ha dato ufficialmente il via a questo innovativo mezzo di trasporto, consegnando la prima pizza a pagamento al mondo grazie ad un drone.

Il drone ha potuto eseguire la consegna, utilizzando un sensore GPS che lo ha guidato fino a destinazione, e ad alcune videocamere di sicurezza che sono servite a supervisionare l’intera operazione. Una volta giunto sul posto designato, grazie ad un apposito cavo la pizza è stata calata a terra, successivamente un addetto ha poi provveduto a riscuotere il pagamento.

Consegna pizza con drone

Questa prima dimostrazione è avvenuta all’aria aperta, soprattutto per mostrare agli avventori, come avviene la consegna; quando il servizio sarà disponibile, prenotazioni e pagamenti avverranno direttamente online, mentre le consegne avverranno direttamente a domicilio. Solo nella giornata iniziale il drone ha incassato oltre 3.500 rubli (75€).

Il drone ha una portata massima di 5 kg e in condizioni climatiche normali, riesce a raggiungere una velocità pari a 40 km/h; il tempo complessivo dall’ordinazione all’arrivo al domicilio del cliente è stimato in circa 30 minuti.

Che dire… anche Amazon sta studiando il discorso per questo tipo di consegne…forse presto dovremo prendere dei brevetti per droni aviatori? Intanto se sei curioso, ti lascio il link al video dimostrativo su YouTube.




Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.