Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

22 March 2010

Gradienti Radiali perfetti e uniformi senza bande (ed effetto banding) su Photoshop



Avete mai provato a realizzare un gradiente radiale su Photoshop? Se lo avete fatto, probabilmente vi sarete accorti di uno sgradevole difetto visivo; se zoomate e guardate attentamente potrete notare delle fastidiosissime bande di colore che alterano l’uniformità del vostro gradiente.

Gradienti Radiali perfetti e uniformi senza bande (ed effetto banding) su Photoshop - Cosa è

Un immediato beneficio può essere apportato direttamente con lo strumento di Sfocatura Gaussiana (Gaussian Blur), adottando un raggio adeguatamente grande per diminuire il contrasto delle bande. L’unico inconveniente è che se il radius di sfocatura è troppo grande, il nostro canvas subirà un’inesorabile modifica dei colori iniziali.

Cercando in giro sul web una guida o un tutorial per eliminare questo tedioso effetto banding, ho scoperto SloDive che grazie ad una tecnica molto personale, elimina il problema senza drastici scostamenti di colore: creando un layer copia e sfumandolo, aggiungendo un rumore uniforme, giocando sull’overlay ed infine utilizzando un pennello morbido per le aree più scure che richiedono maggiore attenzione, il risultato finale è molto buono e il nostro gradiente risulterà perfetto.

Tutto il tutorial mostrato passo passo è disponibile sul sito di SloDive, per cui se avete bisogno di un gradiente uniforme e ligio ai suoi colori, vi consiglio di dargli uno sguardo e di imparare questa tecnica vincente!




Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.