Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

Hellobar e topbar per attrarre l'attenzione dei visitatori
29 May 2014

Hellobar e topbar per attrarre l’attenzione dei visitatori



Vuoi sponsorizzare un prodotto, un post, oppure aumentare gli iscritti della tua newsletter? Quello che fa al caso tuo si chiama Hellobar. Con Hello Bar puoi offrire al tuo pubblico uno strumento molto versatile e allo stesso tempo, in grado di attirare in maniera estrema l’attenzione di chi sta leggendo il tuo blog.

Le Hellobar o spesso chiamate topbar, si riconoscono immediatamente: normalmente sono posizionate nella parte più alta del blog o sito, e solitamente sono evidenziate con colori sgargianti. Hanno il compito di portare un messaggio chiaro e ben preciso, al visitatore e convertire le sue azioni nei cosiddetti leads (azione che conduce a un qualcosa); possono mostrare delle particolari promozioni, sponsorizzare dei link, oppure invitare i visitatori a compiere determinate azioni, come l’iscrizione ad una newsletter.

Come creare e utilizzare la Hellobar

Esistono due semplici modi per dotare il tuo sito di una barra promozionale: tramite un sito, oppure utilizzando un plugin per WordPress.

Tramite il sito Hellobar.com puoi realizzare la tua topbar seguendo 3 semplici modelli: generare traffico ad un link specifico, collezionare email per la tua newsletter o per promuovere il tuo blog sui vari social network. Una volta arrivato sul sito, devi solo specificare il link del tuo blog o sito e scegliere l’opzione più adatta alle tue esigenze. Potrai personalizzare testi, link e colori e molto altro, infine dopo una breve registrazione gratuita, ti verrà mostrato il codice che dovrai implementare nel tuo blog o sito per installare la barra.

Hellobar e topbar per attrarre l'attenzione dei visitatori

Se invece non sei proprio a tuo agio con la “programmazione” e la modifica di semplici parti del tema WordPress, ti consiglio di scaricare direttamente un plugin per Wordpress: sto parlando di WP-TopBar. Come per il precedente sito, questo plugin è facilissimo da usare ed automaticamente inserirà tutte le barre che vorrai su tuo blog.

Provare è la chiave per il successo

L’utilizzo di questi escamotage non è invasivo ed anzi, se saprai toccare le corde giuste dei tuoi visitatori, noterai enormi vantaggi e proficue conversioni. Il mio consiglio è quello di provare immediatamente e magari fornire diverse soluzioni ai tuoi lettori per testare gli argomenti (nel caso di blog) o i prodotti (nel caso di ecommerce) più interessanti, successivamente quando avrai capito dove puntare, libera la tua fantasia e fai incetta di leads!




Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.