Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

19 January 2011

Monitoraggio link e Click Tracking con Google Analytics



Per tutti coloro che hanno la necessità di controllare alcuni link del proprio sito o blog, per studiare come si muovono i suoi visitatori dopo essere approdati, o a partire, da una determinata pagina. Il monitoraggio offerto da Google Analytics sembra avere tutti i requisiti per essere la soluzione ottimale per le vostre esigenze, grazie al monitoraggio degli eventi e al click tracking dei link presenti.

Monitoraggio link e Click Tracking con Google Analytics - Monitoraggio eventi

La funzione di Google Ananlytics che si occupa del monitoraggio eventi è _trackEvent. Ammesso che stiate utilizzando il cosiddetto codice asincrono ovvero l’ultima versione del codice di monitoraggio delle pagine fornito da Google Analytics, simile al seguente:

[php]
<script type="text/javascript">
var _gaq = _gaq || [];
_gaq.push([‘_setAccount’, ‘UA-XXXXX-X’]);
_gaq.push([‘_trackPageview’]);
(function() {
var ga = document.createElement(‘script’); ga.type = ‘text/javascript’; ga.async = true;
ga.src = (‘https:’ == document.location.protocol ? ‘https://ssl’ : ‘http://www’) + ‘.google-analytics.com/ga.js’;
var s = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s);
})();
</script>
<script type="text/javascript">
var _gaq = _gaq || [];  _gaq.push([‘_setAccount’, ‘UA-485073-10’]);  _gaq.push([‘_trackPageview’]);
(function() {    var ga = document.createElement(‘script’); ga.type = ‘text/javascript’; ga.async = true;    ga.src = (‘https:’ == document.location.protocol ? ‘https://ssl’ : ‘http://www’) + ‘.google-analytics.com/ga.js’;    var s = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s);  })();
</script>
[/php]

dove UA-XXXXX-X corrisponde al vostro identificativo univoco; preparare un link per essere monitorato è davvero un’operazione semplice ed immediata.

Ipotizziamo che il link da monitorare sia il seguente:

[php]<a href="www.link-da-monitorare.com">LINK</a>[/php]

per essere monitorato come evento dovrà essere modificato come segue:

[php]<a href="www.link-da-monitorare.com" onclick="_gaq.push([‘_trackEvent’, ‘Categoria’, ‘Azione’, ‘Etichetta’, Valore]);">LINK</a>[/php]

dove Categoria, Azione, Etichetta e Valore sono i parametri da passare alla funzione _trackEvent; in particolare:

  • Categoria (obbligatorio) individua la tipologia di evento da monitorare (link nel nostro caso); ad esempio Link interni, Link esterni, Link all’interno di specifiche pagine, e cos’ via.
  • Azione (obbligatorio) individua il nome dell’azione avvenuta nel contesto della categoria; se vogliamo monitorare i click si un banner, potremo chiamarlo Click Banner, oppure Click Testuale, Click CalltoAction e così via.
  • Etichetta (facoltativo) serve a fornire ulteriori informazioni per riconoscere l’evento; in base all’esempio precendete, possiamo monitorare un link proveniente da un click su un banner, posizionato al centro della pagina, oppure nell’header, footer e così via.
  • Valore (facoltativo) deve essere un numero intero. Il valore può essere d’aiuto per un determinato evento

Andiamo a vedere come si potrebbe applicare nel caso più semplicistico, utilizzando magari solo i primi 2 parametri, e andando a modificare il link di cui sopra come segue:

[php]<a href="www.link-da-monitorare.com" onclick="_gaq.push([‘_trackEvent’, ‘Link Home Page’, ‘Click Pulsante’]);">LINK</a>[/php]

Fate alcune prove e cliccate sui link da monitorare, successivamente basterà semplicemente loggare l’account GA aprire la sezione dei report, relativi ai Contenuti e cliccare sulla nuova voce Monitoraggi eventi, per poter godere dei nuovi interessantissimi report proposti:

Monitoraggio link e Click Tracking con Google Analytics - _trackEvent

Nulla di complicato dunque; ma se incontrate difficoltà, problemi oppure avete bisogno di ulteriori approfondimenti, non esitate a commentare il post… sarò subito da voi!




10 Responses

  1. Ciao Carlo,

    Io avrei la necessità di monitorare le impressioni ottenute da alcune pagine di un sito web, tali pagine hanno in comune un’immagine .png che ne identifica la categoria.

    C’è un modo per implementare il codice di traking anche solo per le impression?
    Questo tuo articolo (molto utile e di facile apprendimento) parla del monitoraggio di click e link, dopo che si è fatta un’azione.

    A me interesserebbe invece riuscire a monitorare solo le volte che la pagina che mi interessa è stata visualizzata, sia tramite le ricerche sui motori di ricerca sia tramite navigazione interna al sito..

    Qualche codiceconsiglio da darmi?
    Ciao!

  2. Scusate ma ho un dubbio.
    Se c’e’ il codice di monitoraggio automaticamente si avrà la tracciatura della pagina, ma se io non volessi questa cosa e volessi solo monitorare su un click come faccio ?
    Mi sta bene il codice onclick=”_gaq.push([‘_trackEvent’ ma forse dovrei rimuovere la linea _gaq.push([‘_trackPageview’]); dal codice di monitoraggio.
    In definitiva tenere il codice di monitoraggio con sol il _gaq.push([‘_setAccount’, ‘UA-XXXXX-X’]); VA BENE ? e poi inserire i vari onsubmit, onclick ecc ecc ?

  3. Ciao, vorrei implementare il tutto su un sito ma ho un quesito:
    se nel campo “Etichetta” volessi far comparire un valore di una variabile, ad esempio, $miocampo come potrei districarmi ?

    Grazie

    1. Ciao Marco,
      in realtà non mi è mai capitato, dovresti fare alcune prove, includendo il valore della variabile $miocampo passandola da php a onclick… qualcosa di simile:

      onclick="_gaq.push(['_trackEvent', 'Categoria', 'Azione', '< ?php echo $miocampo; ?>', Valore]);

      In questa maniera dovrebbe funzionare… hai modo di provarlo? Conta che i risultati in Google Analytics non sono immediati, per cui dovresti attendere qualche manciata di minuti…

      fammi sapere, attendo in trepidazione 🙂

    2. Ciao Carlo,

      grazie per la risposta…
      avevo provato in quel modo ma non avevo messo l’ echo …..
      Così funziona, perfetto. Big G. traccia tutto.

      Grazie ancora

    3. Salvatore

      Salve, buongiorno. Molto interessante come articolo! Volevo chiedervi una cosa (motivo per cui sono arrivato al sito): a me interesserebbe tracciare i click su link o su banner e sfruttare i vari campi personalizzati di google per sapere quale utente WordPress ha clickato sul link e/o banner. Basandomi su quanto precedentemente detto, potrebbe essere valido un codice del genere, già riportato:

      onclick=”_gaq.push([‘_trackEvent’, ‘Categoria’, ‘Azione’, ”, Valore]);

      laddove a $miocampo vado a sostituire un campo personalizzato per identificare l’id dell’utente registrato sul mio sito, che gira su WordPress?

      Se così dovesse andare bene, per caso qualcuno conosce quale sia questo campo?

      Grazie a tutti 🙂

  4. Daniel

    Consiglio di dare un’occhiata anche a ClickMeter è gratuito ed è specifico per il Click tracking.

    Spero sia utile
    Daniel

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.