Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

02 March 2010

Restore e Ripristino di un Database MySQL in WampServer da shell Windows



Se operate in locale con ambienti preconfezionati come WampServer, potrebbe capitarvi di lavorare con database MySQL di grandi dimensioni. Nel mio caso ad esempio ho avuto la necessità di ripristinare un database di oltre 150 Mb, sul mio server locale.

Date le dimensioni, ho preferito evitare la classica procedura di importazione, fattibile con il gestore semplificato phpmyadmin e velocizzare il tutto, eseguendo il restore direttamente dalla shell di comandi di Windows, che è abbastanza simile al classico comando linux.

Per prima cosa, dovrete aprire la cartella contenente gli applicativi mysql di WAMP, che ad esempio in una classica installazione su sistema operativo Vista troverete in:

[code]C:wampbinmysqlmysql5.1.30bin[/code]

In questa posizione, dovrete copiare il file sql del quale dovrete fare il restore in locale. Una volta eseguita questa operazione, aprite sul vostro browser phpmyadmin e create un nuovo database vuoto, e successivamente lanciate la shell dei comandi di Windows, cliccando sul pulsante Start -> Esegui -> e digitate cmd.

La classica finestra nera dei comandi si aprirà sul vostro desktop; a questo punto cambiate directory fino ad arrivare a quella che abbiamo precedentemente visto, digitate quindi il seguente comando:

[code]cd C:wampbinmysqlmysql5.1.30bin[/code]

Ora non vi resta altro che lanciare il seguente comando, ed in men che non si dica il vostro enorme database sarà ripristinato in locale senza alcun problema e perdita di tempo:

[code]mysql.exe -u root -p database_creato_con_phpmyadmin < database_da_importare.sql[/code]

Vi verrà chiesto di inserire la password, premente Invio e godetevi il silenzioso ma efficace ripristino del vostro file. Con -u root si intende che l’utente standard per accedere a MySQL in locale sia il solito root (utente di default) mentre -p specifica la password (in questo caso omessa come per le installazioni standard di WampServer).

Un semplice trucchetto che vi tornerà prima o poi molto utile e che soprattutto vi farà risparmiare molto tempo e fatica. Buon ripristino!




1 Response

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.