Informatica, Tecnologia, Fotografia e Design
Fai i tuoi acquisti su Amazon

LINK SPONSORIZZATI

24 August 2009

Importare e convertire WordPress su Blogger



Il post sull’avere Google come datore di lavoro, in questi ultimi giorni ha suscitato un discreto interesse in alcuni lettori. Una richiesta via email di un lettore del blog, mi ha dato lo spunto per questa micro guida su come importare e convertire un blog WordPress su Blogger.

Esportare un intero blog WordPress è un’operazione piuttosto semplice: dalla Dashboard, cliccate sulla voce Tools e successivamente Export, vi si aprirà una nuova schermata con un pulsante a fondo pagina: Download Export File. Cliccando su tale pulsante salverete sul desktop, il file XML in formato WXR, che contiene tutti i vostri post, pagine, commenti, tags e categorie; una vera e propria copia di backup del vostro blog WordPress.

Il file XML che avete salvato, in realtà non è compatibile con la piattaforma Blogger, per cui si rende necessaria una piccola operazione di conversione. WordPress2Blogger è un applicativo online, che con un semplice click, permette di rendere il file XML di WordPress, compatibile con il formato richiesto da Blogger. Il procedimento è banale: selezionate il file che avete precedentemente salvato, e cliccate sul tasto Convert, dopo pochi secondi, verrà scaricato un nuovo file con il nome blogger-export.xml

Importare e convertire WordPress su Blogger - WordPress2Blogger

A questo punto siete pronti per la migrazione: andando sul menu Impostazioni di Blogger, sulla prima riga Strumenti del Blog, potrete leggere l’opzione Importa blog, cliccateci sopra, selezionate il file blogger-export.xml appena salvato, immettete il captcha di controllo e premete su Importa blog.

L’operazione è velocissima ed in pochi secondi, avrete tutto il vostro blog WordPress, importato direttamente sulla piattaforma di Google. Se selezionate l’opzione Pubblica automaticamente tutti i post importati, quest’ultimi verranno mostrati direttamente nel nuovo blog di Blogger.

Quest’ultima opzione però ve la sconsiglio: in Blogger le cosiddette categorie non sono le stesse in WordPress, o meglio, Blogger per catalogare i vari post, utilizza i tags. Questa piccola differenza genera in realtà una grande confusione; prima di tutto infatti conviene modificare tutti i propri post, editando le varie tags cercando di ricondurle in categorie tematiche… vi faccio un esempio:

se in WordPress abbiamo fatto un post su un video divertente, salvato nella categoria Video, e come tags abbiamo probabilmente utilizzato le parole video e divertente, in Blogger quindi, occorrerà modificare i tags di tale post, riconducendolo a Video Divertenti, in modo che sia correttamente catalogato.

Se non facciamo questa operazione di ottimizzazione, ci ritroveremo innumerevoli tags incomprensibili che verranno utilizzate sostanzialmente come categorie, generando confusione sia nel lettore che negli amministratori del blog, per cui vi consiglio una profonda revisione prima di ripubblicare eventuali contenuti.

Inoltre è necessario approfondire anche il discorso immagini. I link di riferimento potrebbero subire dei cambiamenti importanti se le immagini che utilizzate sui vari post di WordPress non sono link esterni al dominio (esempio Flickr o ImageShack). Vi suggerisco quindi di rifare l’upload delle immagini direttamente sulla nuova piattaforma Blogger.

E con questo è tutto, se avete problemi e richieste, sono a vostra disposizione per eventuale aiuto… non mi resta che augurarvi buon trasloco!




16 Responses

  1. Graziella

    Non mi riesce! Dopo che ho modificato il file col converter provo a importarlo su blogger e mi da questo errore:

    “Scrittura di post sul blog in corso…: L’importazione non è riuscita a causa di un errore del server. Il codice di errore è bX-pyex6x”

  2. Pingback : esportare/importare blog tra piattaforme diverse | notanative

  3. lorenz

    scusa la domanda sciocca, ma questo procedimento importa solo i post e i tag oppure anche la grafica del blog di wordpress? Grazie!

    1. Ciao lorenz,
      nessuna domanda sciocca anzi… purtroppo pero’ ti confermo che la grafica non viene importata. C’e’ da dire che qualche volta i temi di WordPress hanno anche la rispettiva versione per blogger, per cui tentare una ricerca… non nuoce!

  4. grazie

    ci sono riuscita.
    ed è anche facile esclidere dei post prima di una certa data
    ma effettivamente vanno riposizionate le foto etc.

    la mia domanda è su come si ridirige il “traffico” da wordpress a blogger.

    grazie
    P

    1. Ciao Paola,
      purtroppo non è semplice questa operazione. Dipende da dove era “hostato” il tuo blog WordPress. Se era un hosting a pagamento allora hai qualche speranza con il famigerato redirect 301, ma se era su wordpress.com purtroppo non potrai reindirizzare il traffico, poiché non permettono l’installazione di plugin aggiuntivi…

  5. Ciao,
    si può fare anche per un periodi di tempo, ossia partire da una data escludendo quello che è stato pubblicata prima?
    Grazie in anticipo per la risposta

    1. Ciao Paolo,
      ti consiglio in primis di fare un backup completo del database d WordPress, successivamente cancellare tutti i post del periodo che non ti interessa, e convertire il database. In questo modo non avrai post indesiderati…

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.